Con i loro dolci saliscendi, le stradine e i sentieri delle colline del Monferrato casalese sono perfetti per essere percorsi in sella a una ebike o, per i più allenati, una bici tradizionale.

Tra sentieri e paesi del casalese, uno dei tanti percorsi in mountain bike nel Monferrato

Consapevoli di questa particolarità, abbiamo inforcato le due ruote elettrificate e siamo partiti per un itinerario di una mattinata, che da Casale Monferrato ci ha portati ad attraversare alcuni borghi della zona, per poi fare ritorno in città.

percorso in mountain bike monferrato casalese

Il percorso, lungo circa 50 km, per circa 3 ore e mezza di pedalata, ha preso il via da Piazza Castello ed è proseguito in direzione di Salita Sant’Anna, una delle “porte d’accesso” per il Monferrato Casalese.

Scarica la mappa

Da Casale Monferrato al Balcone sulle Alpi passando da Ozzano

Il primo dei paesi che si incontrano lungo questo percorso è Ozzano Monferrato, bandiera arancione del Touring Club Italiano. In realtà, in questa fase si costeggia solamente il centro, ma ci faremo ritorno in seguito.

Seconda tappa del tracciato è Treville, noto anche come il Balcone sulle Alpi, un piccolo borgo dominato dalla grande Chiesa di Sant’Ambrogio, che ne rende perfettamente riconoscibile il profilo anche da parecchio lontano.

treville il balcone sulle alpi

Magari i più sportivi potranno storcere il naso, ma qui è quasi d’obbligo fare una, anche breve, sosta nel piccolo parco ai piedi della Chiesa, per apprezzare il panorama collinare monferrino e le Alpi, dalla punta del Monviso all’innevato Monte Rosa, magari approfittando del binocolo messo a disposizione del pubblico.

Da Treville a Cella Monte, in ebike nel Monferrato degli infernot

Dal belvedere di Treville si vede chiaramente anche il traguardo successivo: Cereseto con il suo incantevole castello. Lo si raggiunge lasciando la sommità di Treville e imboccando il primo tratto di sentiero sterrato (in estate, immerso nei girasoli) previsto dall’itinerario.

in ebike in Monferrato al castello di Cereseto

Arrivati ai piedi di Cereseto, il sentiero svolta a sinistra per immettersi sulla strada asfaltata che condurrà fino a Sala Monferrato, uno dei borghi della Core Zone del sito Unesco il Monferrato degli Infernot.

Scarica la mappa

Da qui ci si dirige verso la località Coppi, frazione di Cella Monte, uno dei borghi più noti e suggestivi del Monferrato Casalese. Volendo, qui ci si può fermare per una pausa, prima di affrontare il lungo tratto in discesa che riporta verso Ozzano Monferrato e che, questa volta, ci permette di attraversare il centro storico, per poi fare ritorno verso a Casale.

itinerario in ebike in Monferrato Casale

Ancora a Ozzano Monferrato, per fare ritorno a Casale

Quindi, dal borgo antico di Ozzano si scende fino alla SP457, che si percorre per pochi metri ,per poi svoltare a sinistra e imboccare la salita che porterà fino alle frazioni di Pontestura, Rollini, Dionigi e Quarti, seguite da Rolasco, già in territorio casalese. Da qui, scendiamo in direzione della città.

Scarica la mappa

Daniele Farina

Cremonese doc, sono stato per undici anni disegnatore elettronico, poi la voglia di fare delle mie passioni un lavoro mi ha portato a gestire una formaggeria-salumeria. Tra camembert e culatelli, forme di grana e prosciutti, nel cuore ho sempre riservato un posto per la musica, la birra e la montagna. Da quando ho incontrato Martina, un po’ di quello spazio se l’è preso il Monferrato. | Visita sito