La Pasqua è alle porte, la primavera è ormai sbocciata e le colline del Monferrato cominciano a prendere colore. Sei in cerca di qualche idea su cosa fare a Pasqua in Piemonte? Ecco alcuni consigli su come trascorrere queste giornate in Monferrato!

acquista il libro monferrato insolito

L’imminente weekend di Pasqua è l’occasione per una giornata – o magari anche più – di relax e spensieratezza in Monferrato, da trascorrere visitandone la capitale, Casale, uno degli affascinanti borghi collinari, uno dei tanti castelli o ancora, semplicemente, stendendosi in un prato per un pic-nic in famiglia o tra amici.

Una gita a Casale Monferrato per Pasqua o Pasquetta

cosa vedere a Casale Monferrato in un giorno a Pasqua

Casale Monferrato è una piccola città, ma ha tanto da offrire a chi volesse organizzare una gita anche solo per un giorno. Le giornate di Pasqua e Pasquetta possono essere l’occasione giusta!

Così, tra un pranzo e un aperitivo serale, le cose da vedere o fare la domenica di Pasqua a Casale Monferrato sono molte. Ecco qualche esempio:

Ma non è tutto:

Scopri cosa vedere a Casale Monferrato in un giorno

Visitare uno o più borghi del Monferrato

Se una visita a Casale non è sufficiente o se preferisci l’atmosfera dei piccoli paesi collinari, da qui, raggiungere uno dei borghi del Monferrato Casalese è semplicissimo. Qualche esempio?

museo contadino diffuso rosignano monferrato bandiera arancione

A due passi dalla città puoi trovare ben due Bandiere Arancioni del Touring Club Italiano:

  • Ozzano Monferrato e il suo borgo antico, con le ville storiche, il castello e il suo parco e gli infernot, i percorsi archeologici e il Museo MiCeM – Minatori e Miniere del cemento del Monferrato casalese
  • Rosignano Monferrato con i suoi castelli (uno solo visitabile, il Castello di Uviglie), gli infernot e i musei a cielo aperto. Clicca qui per saperne di più

Ma oltre a questi, altri borghi che meritano una visita sono:

  • Cella Monte, dove si potrà visitare l’Ecomuseo della Pietra da Cantoni e scoprire l’affascinante mondo degli Infernot
  • Vignale Monferrato, dove, per l’occasione, si potrà visitare la mostra temporanea “Fumetti d’autore. Giù nella valle” presso l’ex chiesa dei Battuti
  • Olivola, piccolissimo, ma estremamente affascinante borgo monferrino, dove trascorrere qualche piacevole momento lasciandosi incantare dal paesaggio e, perché no, fermarsi a gustare una tipica merenda sinoira

Organizzare una visita a uno dei tanti castelli del Monferrato

Per tanti borghi che costellano le colline del Monferrato, molti sono anche i Castelli che le dominano e che aprono i loro battenti ai visitatori.

visitare un castello in piemonte

Qualche esempio?

Non tutti i castelli hanno un calendario di aperture prefissato, consigliamo sempre di contattare le strutture prima di organizzare una visita!

Un pic-nic in un prato

Anche in Monferrato, la risposta alla domanda “cosa fare a Pasquetta”, può essere una sola: un pic-nic!

… O, al limite, una grigliata.

Sparsi qua e là tra i paesi monferrini si possono trovare alcune aree attrezzate dove trascorrere una piacevole giornata, qualcuna con tavoli e panche, qualche altra con dei barbecue a disposizione di tutti. Ecco quale esempio:

aree attrezzate pic nic monferrato

Queste sono solo alcune nostre idee su cosa fare a Pasqua e Pasquetta in Monferrato, ma di certo tutto il territorio, anche per questo weekend, ha tanto di più da offrire! Pranzi festosi, cene, aperitivi o, magari, anche un soggiorno in un agriturismo o un wine resort.

Rimani con noi e continua a ricevere i nostri consigli!

Daniele Farina

Cremonese doc, sono stato per undici anni disegnatore elettronico, poi la voglia di fare delle mie passioni un lavoro mi ha portato a gestire una formaggeria-salumeria. Tra camembert e culatelli, forme di grana e prosciutti, nel cuore ho sempre riservato un posto per la musica, la birra e la montagna. Da quando ho incontrato Martina, un po’ di quello spazio se l’è preso il Monferrato. | Visita sito

Correlati