Hai mai sentito parlare di ospitalità rurale? È il tipo di ospitalità proposto da un agriturismo, che offre la possibilità di stringere un legame con le persone e la loro casa ed entrare davvero in contatto con il territorio. Ecco dove vivere questa esperienza nel Monferrato.

Una vacanza o un weekend nel Monferrato Astigiano a Fontanile

acquista il libro monferrato insolito

Fontanile è un piccolo comune astigiano, circondato da vigneti, sulle colline tra Nizza Monferrato e Acqui Terme.

Si tratta di un borgo speciale e la ragione la si capisce appena si entra in paese: le mura delle case, infatti, ospitano dipinti che riproducono scene di vita quotidiana e permettono di conoscere la storia di Fontanile, dal passato recente a quello più lontano.

Murale Fontanile Asti Monferrato
I Muri Raccontano a Fontanile

Ma questa non è l’unica particolarità del paese: per chi sceglie di soggiornare qui, l’Agriturismo Bastian offre un’esperienza davvero unica. 

Già, perché trascorrere qualche giorno all’Agriturismo Bastian significa essere al 100% ospiti di Nicoletta e Marco, conoscere persone nuove, dormire nella loro casa, mangiare ciò che loro coltivano, producono e cucinano nella loro personale cucina, nel rispetto dei principi dell’ospitalità rurale: una modalità di ospitalità nata proprio per permettere alle persone di immergersi nella cultura del territorio che si trovano a visitare.

Agriturismo Bastian: tra le verdi colline del Monferrato, nel piacere della tranquillità

Circondato dai suoi 5 ettari di vigneti e immerso nella bellezza del paesaggio collinare monferrino, l’Agriturismo Bastian è il luogo ideale da raggiungere per una vacanza nel Monferrato, lunga o corta che sia, in cui dedicarsi a se stessi e concedersi qualche giorno di spensieratezza, anche per i più piccoli e i compagni a quattro zampe.

Fin dall’apertura, ormai 11 anni fa, il desiderio dei proprietari non è mai cambiato: accogliere gli ospiti e farli sentire coccolati in un piacevole ambiente famigliare.

Immaginate di arrivare all’agriturismo, di aprire la porta della vostra stanza e di essere accolti da letti preparati con lenzuola ricamate a mano, trovare dei morbidissimi e dolcissimi amaretti di Mombaruzzo come piccolo regalo di benvenuto, ed essere poi avvolti dai profumi dei piatti che Nicoletta sta cucinando proprio per voi.

L’agriturismo mette a disposizione tre camere, ognuna con i propri servizi: due camere con tre posti letto e la terza che ne può contare fino a quattro ed è adatta anche a persone diversamente abili, per un totale di dieci ospiti.

A disposizione ci sono anche un’area soggiorno, dove dedicarsi alla lettura, una sala TV e, nel giardino, una vasca idromassaggio riscaldata dove lasciarsi trasportare in una dimensione di puro relax, per il corpo e per la mente.

Prenota la tua camera all’Agriturismo Bastian

La cucina dell’Agriturismo

L’Agriturismo Bastian offre il servizio di ristorazione soltanto agli ospiti che pernottano, che, su richiesta, possono gustare cene preparate al momento e a base di prodotti di stagione locali e di propria produzione.

L’amore e la cura che Nicoletta infonde nel suo modo di ospitare le persone ritornano anche nell’attenzione riservata agli ospiti con particolari esigenze alimentari. Chi ha necessità dettate dalla celiachia, ad esempio, può soggiornare qui in totale serenità. L’Agriturismo Bastian, infatti, è seguito dall’AIC (Associazione Italiana Celiachia) e gli ospiti celiaci abituali sono tantissimi!

Il menù potrà essere concordato direttamente con Nicoletta. È lei, ai fornelli, a cucinare per i suoi ospiti le pietanze tipiche del territorio. Gli ingredienti? Tutti frutto del lavoro suo e di Marco – la produzione agricola è la loro attività principale – o provenienti da altre aziende agricole del territorio.

Proprio come le delizie con le quali ogni mattina viene imbandita la tavola per la colazione: frutta, succhi, composte, marmellate, torte, pane, latte… Tutto fatto in casa o, al massimo, poco più in là. Persino il caffè proviene da una torrefazione del posto!

Gusta la tua vacanza all’Agriturismo Bastian

Cose da vedere ed esperienze da vivere durante il soggiorno nel Monferrato

L’agriturismo è anche un ottimo “campo base” da cui partire per esplorare questa parte di Monferrato, scoprirne le bellezze e vivere le esperienze che ha da offrire. A cominciare proprio dal paese di Fontanile, la grande cupola della Chiesa di San Giovanni Battista, i dipinti murali del progetto comunale “I muri raccontano” e la Big Bench n°25.

Da qui, poi, è un attimo raggiungere Mombaruzzo, dove si possono vestire i panni del trifulau per un giorno e vivere l’esperienza della ricerca del tartufo, prima di allietare le papille gustative assaggiando i prelibati Amaretti di Mombaruzzo. Oppure si può visitare Maranzana, per incontrare i Babaci, i suoi “abitanti di pezza”.

Le Cattedrali Sotterranee di Canelli

Qualche chilometro in più nella direzione opposta e si può raggiungere Canelli, la capitale dell’Asti Spumante e del Moscato, e visitare le impressionanti Cattedrali Sotterranee, oggi sito Unesco. Ma non può mancare nemmeno una tappa a Nizza Monferrato, dove è possibile pianificare una visita alla Cantina di Nizza e una degustazione di vini, alla cui produzione contribuiscono anche le uve coltivate dall’Agriturismo Bastian (e, proprio per questo, gli ospiti hanno diritto a uno sconto sull’acquisto!). O ancora, organizzare una gita nella bella e “calda” Acqui Terme.

Quando soggiornare all’Agriturismo Bastian

Dall’inizio della primavera alla fine dell’inverno le porte dell’agriturismo sono sempre aperte per accogliere gli ospiti. Dal 6 gennaio fino alla fine di marzo l’agriturismo mette in pausa l’ospitalità, per dedicarsi pienamente alla propria attività principale. Dopotutto, la terra chiede sempre attenzioni e la struttura deve essere preparata per poter ripartire al meglio la successiva stagione.

cosa vedere in un weekend nel monferrato

Durante i nove mesi dell’apertura, ogni momento può essere quello buono per prenotare il proprio soggiorno: dalla verde e rigogliosa primavera all’assolata e ventilata estate, dall’autunno con la sua esplosione di colori all’inverno, che li ricopre con il suo bianco vestito.

Che sia per poche notti, una settimana o più, non fa differenza: il Monferrato ha sempre qualcosa di entusiasmante da offrire!

Prenota il tuo soggiorno all’Agriturismo Bastian

Daniele Farina

Cremonese doc, sono stato per undici anni disegnatore elettronico, poi la voglia di fare delle mie passioni un lavoro mi ha portato a gestire una formaggeria-salumeria. Tra camembert e culatelli, forme di grana e prosciutti, nel cuore ho sempre riservato un posto per la musica, la birra e la montagna. Da quando ho incontrato Martina, un po’ di quello spazio se l’è preso il Monferrato. | Visita sito

Correlati